Tipi di cuffie, la guida definitiva

Se hai preso in considerazione l'acquisto di cuffie, hai sicuramente visto che ci sono più tipi di quanto pensassi. Se ti stai chiedendo:Quali tipi di cuffie ci sono?Quali differenze ci sono tra ogni tipo di cuffia? o Di quali cuffie ho bisogno?, in questo articoloe noi aiutiamo a risolvere tutti i dubbi.

Quali tipi di cuffie ci sono?

Sebbene ci siano molti modi per classificare i tipi di cuffie, devi prima sapere come distinguere tra cuffie ad archetto, cuffie in-ear o cuffie open-ear. 

Cuffie ad archetto:

Conosciuti anche come caschi, possono essere divisi in base alla loro dimensione:

    • circumaurale: circondano l'orecchio e sono più grandi. Un esempio di questo tipo di cuffie sono le SWISS+GO HP001BT
    • Sopraurali: poggiano sull'orecchio e sono di dimensioni inferiori. Un esempio di questo tipo di cuffie sono le SWISS+GO PROSOUND PS400B.

o secondo il tuo struttura:

    • Apri: consente l'ingresso e l'uscita del suono esterno
    • Chiuso: bloccano i suoni esterni e non consentono loro di entrare o uscire. 

Cuffie intrauricolari:

Conosciuti anche come apparecchi acustici o IEM, vengono inseriti nell'orecchio e sono di dimensioni molto più ridotte rispetto alle cuffie ad archetto. Inoltre, non hanno bisogno di appoggiarsi sulla testa. 

Cuffie ad orecchio aperto:

Forse le meno conosciute, le cuffie Open Ear sono quelle che vengono posizionate vicino al condotto uditivo senza coprire l'orecchio in modo da permetterti di sentire il suoni ambientale. Ciò si ottiene grazie alla tecnologia di conduzione dell'aria. Un esempio di questo tipo di cuffie sono le Apollo orecchio aperto.

 

La tecnologia di conduzione aerea è un modo innovativo per riprodurre il suono senza coprire i timpani o il condotto uditivo.

C'è un'altra grande caratteristica che classifica queste cuffie in base alla loro connessione: cuffie cablate o cuffie wireless. 

    • Cuffie cablate: Un cavo collega le cuffie al dispositivo di riproduzione, che di solito è uno smartphone, un computer o un tablet.
    • Cuffie senza fili: Quelle cuffie che si collegano tramite Bluetooth. Ultimamente spiccano le cuffie wireless con tecnologia TWS (True Wireless Stereo), cuffie wireless che funzionano senza cavi. Un buon esempio sono i Auricolari HS 99.

Inoltre, ci sono molti altri modi per classificare le cuffie wireless, ad esempio per tipo di attività, che si tratti di sport, lavoro, giochi, ecc. 

Di quali cuffie ho bisogno?

Quando consideri quali cuffie acquistare, dovresti tenere a mente per cosa le vuoi usare. Se apprezzi di più la libertà di movimento, avrai sicuramente bisogno di cuffie wireless. Se preferisci che siano per lo sport, dovresti cercare delle cuffie resistenti al sudore. Per fortuna l'offerta di cuffie è molto ampia. Non avrai problemi a trovare le cuffie più adatte alle tue esigenze!

 

Puoi scoprire la nostra gamma di cuffie qui:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.